Contributo a fondo perduto del 100% per un massimo di € 10.000 per l’acquisto di:
  • apparecchiature e attrezzature per l’isolamento o il distanziamento dei lavoratori, compresi i relativi costi di installazione;
  • dispositivi elettronici e sensoristica per il distanziamento dei lavoratori;
  • apparecchiature per l’isolamento o il distanziamento dei lavoratori rispetto agli utenti esterni rispetto agli addetti di aziende terze fornitrici di beni e servizi;
  • dispositivi per la sanificazione dei luoghi di lavoro; sistemi e strumentazione per il controllo degli accessi nei luoghi di lavoro utili a rilevare gli indicatori di un possibile stato di contagio;
  • dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale.
Possono presentare la domanda tutte le imprese operanti nei cantieri aperti per la ricostruzione esclusivamente nelle aree di cui all’art. 1 comma 1 del decreto legge n. 189 del 2016 (di seguito l’elenco dei Comuni del cratere sismico) .
Sono ammissibili al contributo tutti gli acquisti effettuati a partire dal 19.03.2020 fino al 30.06.2020.
Le domande devono essere presentate a partire dal 28.05.2020, le stesse verranno finanziate in base all’ordine cronologico di invio

Contattaci per una consulenza gratuita:

Consenso alla Privacy