BENEFICIARI

I destinatari dell’intervento sono

  • Le Piccole e Medie Imprese (PMI);
  • I Consorzi e le Reti di Imprese aventi soggettività giuridica;
  • I liberi professionisti;

I soggetti sopra indicati  alla presentazione della domanda devono:

  • Essere costituiti da almeno 36 Mesi
  • Avere o aprire, al massimo entro la data dell’erogazione del finanziamento agevolato, una sede operativa nel Lazio; Per i liberi professionisti Avere o aprire al massimo entro la data dell’erogazione del finanziamento agevolato, il luogo di esercizio dell’attività nel Lazio;
  • Abbiano un’esposizione complessiva limitata ad € 100.000,00 nei confronti del sistema bancario sui crediti per cassa a scadenza, rilevabile dalla Centrale dei Rischi Banca d’Italia;

MISURA

Il Fondo è diviso tra 4 Sezioni :

Sezione I – Settore manifatturiero;

Sezione II – Tutti i settori, con riserva per il settore commercio;

Sezione III – Tutti i settori, esclusivamente per interventi volti al risparmio energetico;

Sezione IV – Interventi a valere su fondi regionali rivolti ad Artigiani, Società Cooperative, Trasporti non di linea, Turismo, Botteghe Storiche.

AGEVOLAZIONE

Il  FINANZIAMENTO AGEVOLATO copre il 100% delle spese ammissibili.

Tale finanziamento viene erogato tramite un soggetto appositamente convenzionato

Le caratteristiche del finanziamento sono:

  • Importo minimo 10.000,00 euro;
  • Importo massimo 50.000,00 euro;
  • Periodo del rimborso fino a 60 mesi compreso un preammortamento massimo di 12 mesi;
  • Tasso d’interesse 0%;
  • Rimborso con rate mensili costanti posticipate.

EROGAZIONE FINANZIAMENTO

L’erogazione del finanziamento avviene successivamente alla sottoscrizione del contratto di finanziamento.

PRESENTAZIONE DOMANDA

Il bando è a sportello. Sarà possibile presentare le domande di partecipazione fino ad esaurimento dei fondi.

Per saperne di più:

Consenso alla Privacy